Bonus Colf e Badanti: scadenza il 30 settembre
Bonus Colf e Badanti: scadenza il 30 settembre
DoEmploy
29 agosto 2022

Bonus Colf e Badanti: scadenza il 30 settembre

Fino al 30 settembre 2022 colf e badanti possono richiedere il bonus di 200 euro, in base a specifici requisiti.

Ovviamente, il primo è avere un contratto di lavoro, questo compenso a destinato a colf e badanti che non lavorano in nero.

Il bonus di 200 euro è una tantum (ovvero, si rilascia una volta sola) ed è ottenibile facendo domanda all'Inps dal 20 Giugno al 30 settembre 2022.

Cerchi un lavoro domestico come badante, colf, babysitter?
Trovalo subito su DoEmploy

Chi può ricevere il bonus di 200 euro

Gli assistenti domestici come colf, badanti, ma anche babysitter possono richiedere questo bonus.

Devono però soddisfare i seguenti requisiti, secondo quanto stabilito dalla circolare Inps 73 del 24 giugno 2022:

  • essere assicurati presso l'INPS

  • avere un inquadramento sul tipo di mansioni svolte come previsto dall'odierno CCNL

  • abbiano uno o più contratti di lavoro al tempo della attivazione del decreto Aiuti (18 maggio 2022)

  • non presentino un reddito (al netto di assegni familiari, assegno unico TFR, tassazioni separate) per il 2021 secondo l'IRPEF superiore ai 35.000 euro

  • non stiano svolgendo un lavoro da dipendente che esula da quello di assistenza domestica

  • non siano titolari di pensione

Come richiedere il bonus da 200 euro per colf e badanti

Il bonus dei 200 euro destinato a colf e badanti può essere richiesto attraverso il ricorso ad un patronato, oppure telefonando ai seguenti numeri:

  • numero verde per telefoni fissi 803 164 da rete fissa (gratuito)

  • numero 06 164164 da cellulare (a pagamento, il costo varia in base al gestore telefonico)

Molto semplice è anche effettuare la domanda attraverso il sito dell'INPS.

Basta andare alla sezione “Punto d’accesso alle prestazioni non pensionistiche" e selezionare la categoria lavorativa di appartenenza.

Accedendo in futuro al medesimo pannello si potrà controllare lo stato di avanzamento della pratica.

Quando arriveranno i 200 euro del bonus a colf e badanti?

Le domande sono partire dal 20 giugno, e sono state processate in ordine di arrivo. Quindi, prima si fa la domanda e prima arrivano i soldi.

Il pagamento può avvenire cash, direttamente prelevando i soldi da un ufficio postale, accredito su conto corrente sempre delle poste, bonifico domiciliato, bonifico con IBAN (quindi sul proprio conto bancario).

Importante: il conto deve essere intestato alla persona che richiede il bonus.

Non ci rimane altro che ricordare, che la scadenza per richiedere il bonus di 200 euro per colf e badanti ha scadenza il 30 settembre.

Leggi altri articoli

Pubblica un'offerta di lavoro

DoEmploy

La nostra missione è quella di cambiare il mercato del lavoro domestico per soddisfare al meglio le esigenze dei collaboratori e dei datori di lavoro.

Menu

Trova collaboratori
Trova lavoro
Blog
Chi Siamo

Contatti

contact@doemploy.app

Social

2022 © Domestic Employment LTD. All rights Reserved