Statistiche salariali Badante, Colf, Babysitter 2021

Statistiche salariali 2021

Colf, Badanti & Babysitter

Ultimo aggiornamento: 10 agosto 2021

Parlare degli stipendi è quasi sempre un argomento sensibile e nella maggior parte dei casi dipende dalla capacità di negoziazione dei datori di lavoro e dei dipendenti. I dipendenti devono tener conto della loro esperienza e delle proprie capacità e chiedere uno stipendio migliore. Alla loro volta, i datori di lavoro devono assicurarsi di assumere e pagare un professionista che realizzerà un lavoro di alto livello.

Inoltre, sia i dipendenti che i datori di lavoro devono tener conto dello stipendio minimo.

A seguito dell'analisi dei dati pubblici dei nostri utenti DoEmploy, abbiamo realizzato un elenco degli stipendi che i collaboratori domestici chiedono in media e degli stipendi medi offerti dai datori di lavoro.

Badante Convivente

Lo stipendio medio di una badante convivente è di 1039/mese
Le badanti chiedono in media
1079
mese
I datori di lavoro offrono in media
999
messe

Secondo i dati, la differenza tra lo stipendio richiesto e quello offerto è di circa € 80. Tuttavia, tenendo conto dello stipendio minimo netto del CCNL - € 983 per il livello CS e di € 967 per il livello BS - lo stipendio medio di 1039 dimostra che non c’è una grande deviazione.


Colf

Lo stipendio medio di una colf è di 8.48/ora.
Le colf chiedono in media
9.65
ora
I datori di lavoro offrono in media
7.30
ora

I dati mostrano che c’è una differenza di circa € 2.35 tra lo stipendio richiesto e quello offerto. Ad ogni modo, bisogna tener presente che gli stipendi sul mercato dell’Italia meridionale sono prevalentemente inferiori a quelli dell’Italia settentrionale.


Babysitter

Lo stipendio medio di una babysitter è di 7.96/ora.
Le babysitter chiedono in media
8.84
ora
I datori di lavoro offrono in media
7.07
ora

Secondo i dati, non c’è una differenza notevole tra lo stipendio medio richiesto e quello offerto. Questo significa che sia i datori di lavoro che le babysitter sono a conoscenza degli stipendi medi presenti sul mercato.


Conclusione

Le statistiche salariali dei dati pubblici di DoEmploy indicano che c’è una lieve differenza tra la domanda dei collaboratori domestici e l’offerta dei datori di lavoro. I lavoratori tendono a chiedere stipendi superiori a quelli proposti dai datori di lavoro. Detto ciò, entrambe le parti devono avviare una negoziazione per arrivare a un accordo bilanciato.

Scarica il rapporto completo in PDF e visualizza lo stipendio nella tua città.

rapporto di stipendio
Pubblica un'offerta di lavoro

DoEmploy

La nostra missione è quella di cambiare il mercato del lavoro domestico per soddisfare al meglio le esigenze dei collaboratori e dei datori di lavoro.

Menu

Per datori di lavoro
Per collaboratori
Blog
Chi Siamo

Link Utili

Informativa sulla privacy
Termini & Condizioni
Statistiche salariali 2021

Contatti

contact@doemploy.app

Social

2022 © Domestic Employment LTD. All rights Reserved